Energy

IMPIANTISTICA ED ENERGIA
Concept per il cold-ironing (HVSC) al porto crociere di Venezia

V.T.P. Engineering, nata dalla partnership tra Venezia Terminal Passeggeri S.p.A. e Abacoingegneria Treviso s.r.l., ha ideato una soluzione innovativa a ridotto impatto ambientale per risolvere il problema di alimentazione elettrica delle navi dalla banchina, quando stazionano in porto (HVSC).

V.T.P Engineering ha analizzato l’eventuale implementazione di un sistema “Cold Ironing” con cogenerazione per il porto di Venezia.
Il Cold Ironing in cogenerazione può servire un impianto di tele-riscaldamento e quindi, oltre a servire le navi, apporta più benefici alla città:

• riduce l’inquinamento prodotto dal traffico portuale,
• fornisce energia pulita (sia elettrica che termica),
• consente la riduzione dell’inquinamento urbano dovuto al funzionamento delle caldaie di riscaldamento.

Il porto quindi, oltre ad essere considerato come opportunità di crescita economica della città, diviene anche risorsa per promuovere lo sviluppo sostenibile nel rispetto dell’ambiente.

Il concept è stato selezionato per il convegno Better Practice Exchange di Potsdam (30-31 Maggio 2011) nel quale sono state presentate le best practice europee nel settore energetico .

GALLERIA
Info Progetto Concept per il cold-ironing (HVSC) al porto crociere di Venezia
Committente VTPEngineering
foolix.com